fbpx
Menu
Blog / Viaggio

Un weekend tra Umbria e Toscana

L’Italia è il paese più bello del mondo! Quante volte le nostre orecchie hanno sentito queste parole? Le mie tante, forse troppe. Ma non sarà mica che questi italiani hanno ragione? Eh sì, perché l’Italia è davvero invidiata da tutti. So che starete pensando che è il classico stereotipo, ma non è così. Persino Lucky, un ragazzo maldiviano conosciuto ad Ukulhas, sogna l’Italia e ci ha detto I want to go to Sicily. Be’, come biasimarlo? D’altronde basta farsi un giretto a Roma, nelle Dolomiti o a Palermo oppure un weekend tra Umbria e Toscana per capire di cosa stiamo parlando.

 

Umbria | week end | cascate delle marmore | selfie | gopro
Seguici su Instagram
Booking.com

Un weekend tra Umbria e Toscana

Settembre è sempre un buon periodo per una piccola fuga all’italiana. Le temperature sono ottime ovunque e sarà più facile esplorare nuove mete senza l’afa di agosto. Noi abbiamo colto l’occasione per visitare due regioni del Centro Italia: Umbria e Toscana. Chiaramente non è possibile vedere tutto, ma se segui un itinerario ben fatto, riuscirai tranquillamente a percorrere le tappe che più ti interessano. Ecco il nostro!

Indice

1. CASCATA DELLE MARMORE

Iniziamo con un gioiellino tutto italiano: la Cascata delle Marmore. Poco distante dalla città di Terni, questa si trova nel Parco naturale della Cascata delle Marmore.

Le attività che si possono svolgere al suo interno sono molteplici, sia sportive sia per più pigri, ma comunque curiosi. Il rafting o il canoying potrebbe essere un’ottima soluzione se stai cercando qualcosa di diverso dalla solita passeggiata. Se invece preferisci il trekking, troverai tanti percorsi di difficoltà più o meno alta. Non dimenticarti dei posti più suggestivi come il Balcone degli Innamorati, il preferito dalle coppie o la Specola, un loggiato.

Per quanto riguarda i costi, il biglietto intero (da 10 anni in su) costa 10€ mentre ci sono delle riduzioni per bambini, anziani e gruppi. Ti rimando alla pagina ufficiale della biglietteria nel caso volessi approfondire

 

Booking.com

2. SIENA

Siena è meravigliosa. La città si trova nel cuore della Toscana ed è conosciuta per la sua bellezza medievale. Il tempo sembra fermarsi appena si scorge Piazza Del Campo. Storica, imponente, viva, la piazza con la sua particolare forma a conchiglia cattura chiunque.

Oltre ad essere bellissima, ha un’importante funzione culturale: ogni anno Piazza del Campo ospita il celebre Palio di Siena, una corsa di cavalli. Quest’evento, consolidato nei secoli, si svolge nei mesi di Luglio e Agosto e attira migliaia di turisti. 

Noi abbiamo alloggiato in una residenza d’epoca che dista circa dieci minuti dal centro di Siena. La Certosa di Pontignano, questo il suo nome, è singolare. A tratti ti sembrerà di fare un tuffo nel passato. Io l’ho adorata proprio per questo. Inoltre il prezzo a notte per due persone è di 50€, super abbordabile!

week end in toscana | siena | piazza del campo | gopro
Seguici su Instagram

3. RADDA IN CHIANTI

Un weekend tra Umbria e Toscana non si può definire tale se non si parla di buon vino e buon cibo. Eh sì, perché qui l’enogastronomia la fa da padrone. Una degustazione di vini nella terra del Chianti è obbligatoria; sarebbe un reato non bere almeno un calice qui.

E così ci siamo ritrovati a degustare vini biologici nella Fattoria Montemaggio a Radda in Chianti. Non è stato facilissimo raggiungere l’azienda, ma il panorama che ti spetta ripagherà le tue fatiche. Circondato dalle colline toscane, non potrai fare altro che scordarti per qualche ora della frenesia là fuori.

Presso la Fattoria Montemaggio troverai la perfetta sintesi tra tradizione, genuinità e attenzione per l’ambiente. La degustazione comprende la visita alle vigne, all’orto e alla cantina e, ovviamente, l’assaggio di alcuni loro prodotti e vini. Consigliatissimo.

Booking.com

4. FIRENZE

Come concludere in bellezza un weekend tra Umbria e Toscana se non passando per Firenze? Toccata e fuga. Fermati al tramonto su Piazzale Michelangelo e goditi la vista mozzafiato su Firenze. E se proprio non vuoi farti mancar nulla, cena con l’Antico Vinaio o con una buona pizza in Piazza Duomo: renderanno la tua serata speciale. In alternativa puoi sempre rifugiarti nella fiorentina se l’idea di street food non ti attira. Una cosa è certa: Firenze non può mancare nel tuo itinerario!





Booking.com
botti | radda in chianti | vino | week end | toscana | degustazione vini | degustazione
Seguici su Instagram
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: